Portale Trasparenza Comune di Suvereto - Attività di acconciatore, estetista, piercing

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Attività di acconciatore, estetista, piercing
Responsabile di procedimento: Battistini Fiorenza
Responsabile di provvedimento: Battistini Fiorenza
Descrizione

L’attività professionale di acconciatore, esercitata in forma di impresa ai sensi delle norme vigenti, comprende tutti i trattamenti e i servizi volti a modificare, migliorare, mantenere e proteggere l’aspetto estetico dei capelli, ivi compresi i trattamenti tricologici complementari, che non implicano prestazioni di carattere medico, curativo o sanitario, nonchè il taglio e il trattamento estetico della barba, e ogni altro servizio inerente o complementare. (disciplinata dalla legge 17 agosto 2005 n. 174)

L'attività di acconciatore può essere svolta anche presso il domicilio dell'esercente ovvero presso la sede designata dal cliente, nel rispetto dei criteri stabiliti dalle leggi e dai regolamenti regionali. È fatta salva la possibilità di esercitare l'attività di acconciatore nei luoghi di cura o di riabilitazione, di detenzione e nelle caserme o in altri luoghi per i quali siano stipulate convenzioni con pubbliche amministrazioni

Non è ammesso lo svolgimento dell'attività di acconciatore in forma ambulante o di posteggio

L'attività professionale di acconciatore può essere svolta unitamente a quella di estetista anche in forma di imprese esercitate nella medesima sede ovvero mediante la costituzione di una società. È in ogni caso necessario il possesso dei requisiti richiesti per lo svolgimento delle distinte attività. Le imprese di acconciatura, oltre ai trattamenti e ai servizi indicati, possono svolgere esclusivamente prestazioni semplici di manicure e pedicure estetico

Normativa di riferimento: L. 17/08/2005 n° 174 - L.R. 03/06/2013 n° 29

La SCIA deve essere presentata al comune tramite il SUAP trasmessa esclusivamente per via telematica ed è valida se la documentazione presentata è provvista di firma digitale.
Scrivendo a questo indirizzo:comune.suvereto@postacert.toscana.it da un altro di Posta Elettronica Certificata (PEC), è possibile trasmettere all'Amministrazione informazioni e documenti in formato elettronico con la certezza dell'invio, dell'integrità e dell'avvenuta consegna del messaggio. Tale comunicazione acquisisce lo stesso valore legale della tradizionale raccomandata con avviso di ricevimento.

Per le modalità di trasmissione on line della pratica, notizie relative e pagamenti dovuti, seguire la procedura  della pagina Suap, di seguito indicata:

http://suvereto.etrasparenza.it/archivio16_procedimenti_0_11652_22_1.html

 

Chi contattare
Personale da contattare: Battistini Fiorenza
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
nulli-efficacia immediata
Modulistica per il procedimento
Per la modulistica correlata all'attività di acconciatore, estetista, percing collegarsi al seguente indirizzo: http://aida.comune.livorno.it/ambito/7
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: Anno 2014
Contenuto inserito il 06-11-2013 aggiornato al 12-11-2013

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza dei Giudici, 3 - 57028 Suvereto (LI)
PEC comune.suvereto@postacert.toscana.it
Centralino 0565829923
P. IVA 00218220499
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it