Portale Trasparenza Comune di Suvereto - Accertamento di conformita' in sanatoria art. 140, l.r.t. 1/2005 (Attestazione di conformita' in sanatoria o Permesso di costruire in sanatoria)

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Accertamento di conformita' in sanatoria art. 140, l.r.t. 1/2005 (Attestazione di conformita' in sanatoria o Permesso di costruire in sanatoria)
Responsabile di procedimento: Micalizzi Antonino
Responsabile di provvedimento: Micalizzi Antonino
Descrizione

Permesso di costruire in sanatoria ed Attestazione di conformità in sanatoria sono procedure di regolarizzazione urbanistica ed edilizia prevista dall’art. 140 della L.R.T. 1/2005.

Sono applicabili su interventi di nuova costruzione, o su lavori sugli edifici esistenti, eseguiti in assenza del titolo abilitativo, oppure in totale difformità o con variazioni essenziali da quello rilasciato.

Per i casi di opere eseguite in assenza di permesso di costruire o in totale difformità o con variazioni essenziali, nonché nei casi di parziale difformità, ovvero nei casi di opere eseguite in assenza di Segnalazione Certificata Inizio Attività, l'avente titolo può ottenere il permesso di costruire o l'attestazione di conformità in sanatoria soltanto se l’intervento edilizio è stato eseguito in piena conformità sia alla disciplina urbanistico edilizia vigente al momento di realizzazione dell’opera che al momento della presentazione della domanda di sanatoria (doppia conformità).

Può essere inoltrata domanda ai fini dell'accertamento della compatibilità paesaggistica ai fini e per gli effetti di cui all'art. 167, comma 5 e dell’art. 181, comma 1Quater del D.Lgs 42/04 e s.m.i. (esclusione responsabilità penale) nei seguenti casi:

  1.     per i lavori, realizzati in assenza o difformità dall'autorizzazione paesaggistica, che non abbiano determinato creazione di superfici utili o volumi ovvero aumento di quelli legittimamente realizzati;
  2. per l'impiego di materiali in difformità dall'autorizzazione paesaggistica;
  3. per i lavori configurabili quali interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria ai sensi dell'articolo 3 del DPR 380/2001.

Se l'intervento ricade in zona vincolata dal punto di vista paesaggistico D. Lgs 42/2004, il rilascio in sanatoria del permesso di costruire o dell’attestazione di conformità è consentito esclusivamente a seguito della irrogazione delle sanzioni pecuniarie previste dall’art. 167 del D.Lgs. 42/2004

Modalità di richiesta

La richiesta di premesso di costruire in sanatoria o di attestazione di conformità in sanatoria deve essere presentata dal proprietario o da chi ne abbia titolo all'Ufficio edilizia dell'Area Assetto Territorio e Ambiente (per gli interventi residenziali) o allo Sportello Unico Attività Produttive SUAP (per gli interventi non residenziali).

Per gli interventi non residenziali soggetti a SUAP si dovranno seguire le specifiche riportate al seguente link :

http://suvereto.etrasparenza.it/archivio16_procedimenti_0_11652_1.html

La presentazione della domanda comporta la compilazione in ogni sua parte dell'apposito modulo, scaricabile nella presente pagina.


Documentazione da presentare

La domanda dovrà esse corredata dalla documentazione prevista dall’art. 13 del vigente Regolamento Edilizio e dall’art. 140 della L.R.T. 1/2005.

Tutta la modulistica è scaricabile da questa pagina.

Chi contattare
Personale da contattare: Micalizzi Antonino
Altre strutture che si occupano del procedimento
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
Sulla domanda di attestazione di conformità in sanatoria, formalmente completa, il comune si pronuncia entro 60 giorni. Sulla domanda di permesso di costruire in sanatoria, formalmente completa, il comune si pronuncia entro 90 giorni
Costi per l'utenza

 

Costi
I costi variano a seconda del tipo di intervento:

  • Marca da bollo da 16.00 Euro da applicare sulla domanda e marca da 16,00 da applicare sull’atto abilitativo edilizio in sanatoria;
  • diritti SUAP €. 30,00 e diritti di segreteria edilizi secondo la specifica regolamentazione (vedi Tabella diritti di segreteria);
  • per gli interventi penalmente rilevanti, attestazione di pagamento a titolo di oblazione della sanzione amministrativa per un importo pari a quello previsto dal titolo VII della L.R. 01/05 e s.m.i. e comunque in misura non inferiore a € 516,00, in conformità alla vigente normativa statale (per i casi di parziale difformità, l'oblazione è calcolata con riferimento alla parte di opera difforme);
  • per gli interventi non penalmente rilevanti, attestazione di pagamento della sanzione amministrativa per un importo determinato dall'autorità comunale variabile da € 516,00 a € 5.164,00 in ragione della natura e consistenza dell'abuso;
  • sia in caso di attestazione che di permesso di costruire in sanatoria il rilascio è subordinato al pagamento degli importi dovuti a titolo di sanzione amministrativa (o di oblazione) ed al pagamento dei contributi di cui al titolo VII della L.R.T. 1/2005, se dovuti.
  • per gli interventi in zona vincolata dal punto di vista paesaggistico, ove riscontrata la compatibilità paesaggistica ex art. 167 comma 5 DLgs 42/04 e s.m.i, attestazione di pagamento della sanzione amministrativa di cui al citato art. 167.

I pagamenti possono essere effettuati, con versamenti distinti, indicando la causale del pagamento, presso la Tesoreria Comunale - : C.C.P. 125575 o presso Banca M.P.S. filiale di Suvereto IBAN   IT65W0103070790000000075512


Tempi
Sulla richiesta di permesso a costruire in sanatoria o di attestazione di conformità in sanatoria il comune si pronuncia secondo le disposizioni di cui all’art. 140 della L.R.T. 1/2005.

Nei tempi del rilascio il Responsabile del Procedimento provvede a quantificare l'importo da corrispondersi a titolo di oblazione o sanzione amministrativa comunque in misura non inferiore a € 516,00 (si veda sopra Costo per il richiedente).

Regolamenti per il procedimento
Delibera Consiliare approvazione RU n. 25 del 14.06.2011 Elenco atti ed elaborati Norme tecniche di attuazione Relazione ....
Riferimenti normativi
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: anno 2014
Contenuto aggiornato al 02-01-2014

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza dei Giudici, 3 - 57028 Suvereto (LI)
PEC comune.suvereto@postacert.toscana.it
Centralino 0565829923
P. IVA 00218220499
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it