Portale Trasparenza Comune di Suvereto - Autorizzazione per manifestazioni, feste, sagre.

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Autorizzazione per manifestazioni, feste, sagre.
Responsabile di procedimento: Battistini Fiorenza
Responsabile di provvedimento: Battistini Fiorenza
Descrizione

Quando si vuole realizzare una manifestazione occasionale di intrattenimento con  pubblico spettacolo in un locale o luogo all'aperto, occorre richiedere ed ottenere la preventiva autorizzazione del Comune di Suvereto.

Per organizzare feste, sagre e manifestazioni per le quali si prevede una partecipazione di pubblico superiore a 200 persone occorre che il responsabile della manifestazione presenti al Comune, ufficio sviluppo economico, domanda in bollo, utilizzando i moduli reperibili sul presente sito.

La domanda deve essere presentata almeno trenta giorni prima della manifestazione.

Se si prevede il montaggio di strutture la domanda deve essere presentata almeno 60 giorni prima.

Alla domanda deve essere allegato idoneo piano della sicurezza.

Per eventi fino ad un massimo di 200 partecipanti che si svolgono entro le 24 ore del giorno di inizio, il responsabile della manifestazione deve presentare al Comune una Segnalazione Certificata di Inizio di Attività (SCIA). Alla Scia deve essere allegata una relazione del responsabile circa l'applicazione delle norme in materia di sicurezza (Safety e Security), e, in caso di montaggio di strutture, la dichiarazione asseverata di un tecnico sul rispetto delle norme di sicurezza.

La Scia ha efficacia immediata.

Entro il 31 marzo di ogni anno i soggetti che intendono organizzare manifestazioni possono presentare al Comune il progetto dell'iniziativa, la quale se rientra nelle finalità dei principi di governo dell'Amministrazione comunale, verrà inserita nel calendario programma approvato dalla Giunta Comunale e pubblicata  nel programma generale delle manifestazioni. Tali iniziative se svolte nel centro storico, saranno esonerate dal pagamento del suolo pubblico.

I progetti presentati dopo il 31 marzo non godranno di tale beneficio.

Chi contattare
Personale da contattare: Battistini Fiorenza
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
45 giorni
Costi per l'utenza

Canone d'uso Parco degli Ulivi.

100,00 euro al giorno di effettiva durata della festa con esclusione dei giorni dedicati al montaggio e
smontaggio della festa medesima, per feste di durata fino a 3 giorni.

200,00 euro al giorno di effettiva durata della festa con esclusione dei giorni dedicati al montaggio e
smontaggio della festa medesima, per feste superiori a 3 giorni.

Il versamento va effettuato tramite bonifico bancario presso la Tesoreria Comunale - Banca di Credito cooperativo di Castagneto C.cci, via Matteotti 21 - filiale di Suvereto.
IBAN  IT 67 W 03599 01800 000000139054

Canone occupazione suolo pubblico: le manifestazioni che si svolgono nel centro storico e inserite nel calendario-programma del Comune sono esonerate dal pagamento del suolo pubblico.

Per tutte le altre manifestazioni sarà applicato il canone previsto dal regolamento comunale
 

Modulistica per il procedimento
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: Anno 2014
Contenuto inserito il 04-11-2013 aggiornato al 14-03-2018

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza dei Giudici, 3 - 57028 Suvereto (LI)
PEC comune.suvereto@postacert.toscana.it
Centralino 0565829923
P. IVA 00218220499
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it